Contenuto pagina

Informazioni IUC

Con Legge n° 147/2013 art. 1 comma 639 istituita la IUC - Imposta Unica Comunale.
L’imposta unica comunale si basa su due presupposti impositivi, uno costituito dal possesso di immobili, collegato alla loro natura e valore e l’altro collegato all’erogazione e alla fruizione di servizi comunali.

Il tributo si articola in due componenti:

a) la componente patrimoniale, dovuta dal possessore di immobili, costituita dall'Imposta Municipale propria (IMU), di cui all’art. 13 del D.L. 06/12/2011, n. 201, convertito con modificazioni dalla Legge 22/12/2011, n. 214;

b) la componente riferita ai servizi, articolata a sua volta:

  • nel Tributo per i Servizi Indivisibili (TASI), di cui all’art. 1, commi 669-679, della Legge n. 147/2013, a carico sia del possessore che dell’utilizzatore dell’immobile, destinato al finanziamento dei servizi indivisibili;
  • nella Tassa sui Rifiuti (TARI), di cui all’art. 1, commi 641-666, della Legge n. 147/2013, a carico dell’utilizzatore, destinata a finanziare i costi del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti.

Calcolo automatico e stampa modello F24 personalizzato

Calcolo IUC Carpegna

Sia per l'IMU che per la TASI, il versamento è in autoliquidazione. L’Ufficio Tributi, tramite il sito internet comunale, mette a disposizione dei contribuenti un servizio gratuito di calcolo del tributo dovuto, con relativa compilazione automatica del proprio modello F24 personalizzato da poter stampare, previo inserimento dei propri dati anagrafici e delle rendite catastali degli immobili posseduti con indicazione del loro utilizzo.

Il contribuente potrà quindi stampare il modello F24 predisposto dal servizio di calcolo automatico e pagarlo presso gli sportelli bancari/postali. Restano comunque valide le modalità di pagamento via web come indicato nelle note informative.


Accedi al servizio di calcolo automatico......

Copyright © 2017 Comune di Carpegna - Gestito con Docweb [id] - Cookie Policy